Il ruolo dell’analista tattico nella società liquida.

Siamo in ritardo, come sempre. Attendiamo che il futuro arrivi anche dalle nostre parti, attendiamo che improvvisamente lo scenario cambi. Ma nel frattempo continuiamo a proseguire sulla vecchia strada sterrata, senza uscita, raccontandoci che alla fine si può fare lo stesso.  Purtroppo non è così. Lo dice il mercato europeo, lo dice la tecnologia che è drasticamente cambiata (non da oggi), lo dicono i club di livello (dietro ai quali ancora oggi ci costruiamo degli alibi per rimanere immobili). Il ruolo dell’analista non poteva essere quello del mero operatore video o dell’omino che “tagga” le partite o crea playlist o report […]