Lo scopo di un formatore non è di creare gli studenti a sua immagine, ma di spingere gli studenti a creare una propria immagine.

Gianvito Piglionica

Dicembre 5, 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *